Curiosità

Saturday Night Fever

today6 Marzo 2021 46 1

Background
share close

La febbre del sabato sera (Saturday Night Fever) è un film musicale del 1977 diretto dal regista John Badham.

La pellicola, che consacrò definitivamente come personaggio di fama mondiale l’attore John Travolta, venne concepita come un vero e proprio omaggio alla disco music e al fascino dominante negli anni settanta. Le musiche vennero arricchite dai successi musicali in voga all’epoca, soprattutto dale canzoni originali dei Bee Gees (in particolare il brano Stayin’ Alive), che con la pellicola ritrovarono una nuova stagione di gloria.

La trama tratta comunque tematiche serie ed affronta problemi giovanili quali l’emigrazione, l’uso di sostanze stupefacenti nelle discoteche, il razzismo, la violenza sessuale e la violenza tra bande.

Il film ebbe un successo straordinario. La colonna sonora della pellicola, Saturday Night Fever, composta in buona parte da celebri brani dei Bee Gees, vendette circa 41 milioni di copie in tutto il mondo; all’epoca diventò il disco più venduto di sempre nel mondo, primato che mantenne fino alla pubblicazione di Thriller di Michael Jackson, ed occupa tuttora il quarto posto nella classifica dei lavori discografici con maggiore successo commerciale. Il film fu il primo a dare vita ad un vero e proprio cross-media marketing, grazie anche a diversi derivati che lo promossero per lungo tempo.

Nel 2010, Saturday Night Fever è entrato a far parte della National Film Registry, che lo ha definito “storicamente e culturalmente significativo”

Written by: redazione

Rate it
0%